I borghi e le città di Pag sono una delle cose da vedere durante il viaggio di maturità.
Luoghi dove trascorrere momenti di tranquillità, scoprire i segreti dell’isola o mangiare qualcosa di tipico.

Le città di Pag non sono molte e non sono molto grandi: eccezion fatta per Pag e Novaljia si tratta infatti di piccoli villaggi di pescatori, trasformati negli anni in località turistiche.

Pag infatti non ospita solamente vacanze per giovani, ma è da molto tempo una meta molto frequentata soprattutto dai popoli balcanici.

Andiamo a scoprire le città di Pag da visitare durante il viaggio di maturità.

Chiesa Romanica - Cosa vedere a Pag

Pag – la città capoluogo

Pag è situata al centro dell’isola, in prossimità delle saline, ed è il centro più antico e più importante.
Costruita e strutturata nel 1400 nella sua posizione attuale, Pag prende origine da un antico borgo romano risalente al millennio precedente e ubicato a poche centinaia di metri dalla posizione attuale.

La città era cinta da mura e strutturata attorno ad una piazza centrale e a quattro vie principali che la dividono in quattro quartieri.

L’evoluzione turistica iniziò all’inizio del 1900, con la costruzione del primo albergo, ma la svolta fu dettata, nel 1968, dall’apertura del Ponte di Pag.
L’accesso all’isola direttamente in auto portò un aumento drastico del numero di ospiti e fece svoltare la peculiarità economica dell’isola.

A Pag si possono vedere diverse bellezze. Oltre alle saline e al loro particolare paesaggio, alcuni edifici testimoniano la storia di questo villaggio.

Spiccano il Palazzo del Principe , la Chiesa Collegiata di Santa Maria Assunta e la torre Skrivanat, ultimo reperto delle antiche mura che circondavano la città.

È ancora presente anche il sito storico della vecchia città di Pag, a un km dal centro attuale. Molto belli anche i musei del sale e del merletto, visitabili sempre durante l’estate.

Novalja – la città di pag per i giovani

Novalja è il centro turistico più importante di Pag.
Qui ogni anno si riversano circa 100.000 giovani per i viaggi di maturità, i viaggi evento e le vacanze.

con i suoi 3000 abitanti è il secondo centro dell’isola, ma l’estate questo numero si moltiplica anche per 10.
Grazie alla spiaggia di Zrce e al successo della movida delle discoteche di Pag, Novalja si è infatti piazzata ormai al centro delle destinazioni giovanili del mediterraneo.

Ecco pertanto che negli ultimi 10 anni la città è quantomeno triplicata in termini di nuove strutture ricettive. E ovviamente anche i servizi sono cresciuti.

Da un porto di pesca e un antico cantiere navale (Novalja deriva dal romano Navalia, cantiere navale), la città si è trasformata in un vero e proprio centro di vita estivo.
Sono sorti centri commerciali, locali notturni anche in centro, tantissimi ristoranti e bar sempre gremiti di giovani e tante altre attività.

Da vedere non c’è molto: la bella passeggiata sul lungomare da cui si ammira un bellissimo tramonto, il bel centro moderno e funzionale.
Come detto la città è completamente nuova e, in fondo, anche questo fa parte del suo fascino.

Povljana

Questo piccolo borgo di 800 abitanti si trova a sud dell’isola di Pag, nei pressi del ponte che la collega alla costa.
La bellezza della baia e la presenza di acqua dolce che l’ha resa un oasi tra le rocce di Pag, hanno consentito con gli anni a rendere Povljana una località di riferimento per l’isola.

Il centro d’attrazione principale è la spiaggia di Dubrovnik, una lingua di ghiaia bianchissima attrezzata con bar, parchi giochi per i bambini, ristoranti e lidi attrezzati.

Povljana è il posto ideale per una vacanza tranquilla e rilassata, al di fuori dalla confusione e in un bellissimo ambiente naturale.

Qui, come accennato, la vegetazione è rigogliosa proprio grazie alla presenza dell’acqua che consente le coltivazioni, soprattutto della vite.
Anche nei pressi delle spiagge vi sono alberi e zone verdi che regalano zone d’ombra  molto importanti durante le calde giornate.

Mandre

Mandre è un altro villaggio a tipica vocazione che si trova sulla costa meridionale dell’isola.

Anche qui la destinazione è tipicamente per famiglie o comunque per un turismo di relax e natura.

A dominare tra le cose da vedere qui c’è la Mala Mandra, una bellissima spiaggia di ciotoli sulla quale sventola dal 2006 la bandiera blu, simbolo di qualità della spiaggia e delle acque.

Oltre alla Mala Mandra, ci sono 3 km di costa fatta di baie ed insenature. Molto bello anche girare in barca: basta noleggiarne una da uno dei tanti rent presenti nel porto per passare una giornata davvero suggestiva.

Spiaggia di Simuni - Pag

Simuni – la Marina di Pag

Simuni è la marina di Pag. Qui infatti si trova il porto turistico più importante dell’isola: è qui che tutti coloro che scelgono la vacanza in barca a vela in Croazia, si fermano per la sosta a Pag.

Il porto è protetto perchè situato all’interno di una profonda insenatura, perfetto per una sosta in tutta sicurezza. E come si sa dove ci sono le marine importanti, ci sono anche centri attrezzati e molti servizi.

Il villaggio è molto bello e curato e vi sono moltissimi ristoranti, taverne, bar e supermercati.
A consolidarne la radice turistica è presente anche l’omonimo campeggio che senza dubbio è tra i più belli e grandi di tutta la Dalmazia.

Simuni sorge ai piedi del colle S. Vito, l’altura più elevata di Pag, ed è caratterizzata dalla presenza costante di pineta, che rende magico questo luogo. I pini arrivano sino alla spiaggia e spesso la lasciano in ombra.
Tutto il litorale è attrezzato, pieno di beach bar e belle strutture ricettive: 3 baie contigue in cui potrete sbizzarrirvi cambiando ogni giorno scenario e zona.

Simuni è perfetta per chi cerca un po’ di pace, ma vuole servizi di primo ordine e un po’ di vita.
E se ogni tanto si vuole esagerare, Zrce dista solo 10 minuti di auto!

Stara Novalja

La “Vecchia Novalja” si trova affacciata su una profonda baia del nord di Pag, protetta dal vento in modo quasi totale.
Qui la spiaggia di Palnka è l’unica in sabbia presente su Pag e gode di un bandiera blu che ne attesta la qualità.

Il paese è proprio un villaggio turistico: gli abitanti sono pochi, e tutte le case hanno all’interno camere o appartamenti che d’estate vengono affittati ai turisti.

Per le famiglie è perfetta perchè la spiaggia permette ai bambini il massimo del divertimento, ma anche per i giovani non è male.

Questa città di Pag infatti si trova in una posizione tranquilla, ma a soli 5 minuti da Zrce. Il paese inoltre gode di servizi e vita, tra i bar, i ristoranti e la spiaggia che ogni giorno attira tantissima gente.

Non ci si può annoiare nemmeno a Stara Novalja, insomma!

Categorie: Pag