Viaggio D’istruzione alternativo. La Soluzione alla Gita che salta.

Indice

Il Viaggio D’Istruzione Alternativo? Finalmente la Soluzione alla gita scolastica che salta.

La gita scolastica, quel momento di libertà e condivisione che da più di 100 anni è il sogno di ogni studente Italiano, è sempre più a rischio.

In un mondo che guarda alla globalizzazione e alla mobilità internazionale, in cui si vola da una parte all’altra d’Europa a 50 euro, in cui l’inglese è alla base di tutto e la società è contaminata da stili internazionali, la gita scolastica, è sempre più rara.

gita-scolastica-amsterdam-alternativa-controgita-spiegazione-programma
Gruppo di ragazzi durante la visita guidata in Controgita – gita scolastica alternativa

Un controsenso, vero?
Ma i motivi che stanno rendendo necessario il viaggio d’istruzione alternativo
esistono e sono fondamentalmente 3.

  1. LE TROPPE RESPONSABILITÀ DATE AGLI INSEGNANTI

    Anche se siamo convinti che sia spesso la contrarietà del corpo docente a far si che il sogno della gita scolastica si spezzi, va detto con onestà che anche i prof hanno le loro ragioni.

    L’ultima circolare del 3 febbraio 2016 farebbe passare la voglia di partire anche al più grande dei prof!
    Arrivare a chiedere ai docenti di controllare addirittura le gomme del bus e la condotta dell’autista, ci pare oggettivamente una forzatura sui ruoli e sui doveri di qualsiasi insegnate.

    Non nascondiamoci dietro ad un filo: la carica di responsabilità non è affatto ripagata nè economicamente nè in altro modo: chiedere loro di fare i gommisti, pare pure una presa in giro!

  2. LA CRISI

    Viaggiare costa, e nel 2018 sono tantissime le famiglie che non possono più permettersi di pagare il viaggio d’istruzione. Perchè si fanno per lo più in aereo perchè i professori spesso non accettano il viaggio in bus (che poi…devono controllare pure le gomme del Boeing?!?). Inoltre si resta fuori per cinque o sei notti e questo fa si che i prezzi della gita media siano giunti a superare comodamente i 450€ a cui aggiungere ancora gli extra e i pranzi…Non più, purtroppo, un prodotto per tutti. Il Viaggio d’Istruzione Alternativo fa attenzione anche a questo aspetto.

  3. IL TERRORISMO

    Gli attentati hanno dato via ad una scia di paura molto più lunga della scia di sangue che hanno effettivamente generato.
    Le gite scolastiche sono la prima modalità di turismo ad andarne di mezzo. Perchè basta un 15% della classe che non accetta di partire che la gita salta a tutti quanti! E purtroppo molti genitori, giusto o no che sia, (ne parleremo qui NDR) vietano perentoriamente la gita per paura di questi episodi.

Vi basta mettere insieme questi tre temi per arrivare a capire che la vita della gita scolastica è sempre più in bilico.

Per fortuna esiste un VIAGGIO D’ISTRUZIONE ALTERNATIVO CHE SALVA LA GITA SCOLASTICA!

COLLEGE ha inventato la CONTROGITA: il Viaggio d’Istruzione Alternativo, organizzato interamente dall’agenzia che dal 2011 regala ai giovani di tutta Italia Vacanze e Viaggi di Maturità indimenticabili.

In CONTROGITA non ci sono professori

Ci sono assistenti e animatori che guidano e accompagnano i ragazzi durante tutto il viaggio.
Sia di giorno con visite ed escursioni culturali, sia di notte nelle varie feste organizzate e nei locali più belli d’Europa lo staff è con i ragazzi!

gita-scolastica-amsterdam-alternativa-controgita-party
Gruppo di ragazzi durante un party in Controgita – Viaggio d’Istruzione Alternativo

La CONTROGITA ha PREZZI BASSI.

Perchè si viaggia in BUS con le migliori agenzie di trasporto Italiane e grazie all’esperienza di COLLEGE le politiche di pricing sono vantaggiose.

Per partecipare alla CONTROGITA non c’è un numero minimo

non serve avere un certo numero di partecipanti della stessa classe: basta aver compiuto il 15° anno di età e avere l’autorizzazione dei propri genitori.

La CONTROGITA si svolge nel ponte di Carnevale, dal 1 al 5 Marzo 2019.

In questo modo la maggior parte degli studenti perder solamente le ore del Sabato. I giorni di Lunedì e Martedì sono, infatti, di vacanza per buona parte dei calendari didattici nazionali.

La destinazione della CONTROGITA 2019 è BARCELLONA,

Una delle città più belle del mondo.
Una città ricca di cultura, di storia e di bellezze architettoniche.
Qui abbiamo sviluppato un programma culturale denso che soddisfa studenti provenienti da diversi corsi di studio.

La CONTROGITA

è l’opportunità che abbiamo voluto offrire agli studenti italiani per non perdere quel momento straordinario di vita, di condivisione e di cultura che è il viaggio d’istruzione.
Abbiamo voluto metterci in gioco per tamponare una falla che, a nostro avviso, non poteva essere lasciata aperta.

Sono più di mille i ragazzi che hanno realizzato il sogno della Gita Scolastica grazie alla CONTROGITA: quest’anno ne aspettiamo ancora molti!

Se vuoi saperne di più scopri l’offerta dettagliata del viaggio d’istruzione alternativo a Barcellona!

Condividi: