Pelekas è arroccato su un colle alto 270 m. nell’entroterra centro di Corfù, a soli 13 km da Corfù Town dalla parte opposta dell’Isola.

A Pelekas vivono solo 400 persone e vi si può trovare la vera Corfù, quella più antica e selvaggia.
Sulla strada principale si trova il centro che si limita ad un largo su un tornante su cui si sviluppa una piazzetta.
Su di essa si affacciano la Chiesa e dei bar ristoranti con terrazza panoramica.

 

Pelekas e i Panorami di Corfù

Pelekas non è certo una tappa clou del Viaggio di Maturità a Corfù, ma noi ci siamo innamorati di questo luogo proprio perchè è possibile ammirare i panorami e i tramonti più belli dell’Isola.

Non solo le terrazze dei Bar, ma anche alcuni scorci sulla strada che sale al paese e dalle due vie che portano alle note spiagge di Glyfada e Pelekas Beach e, soprattutto i resti del Kaiser Throne, ossia il Trono del Re

Durante il Quad Tour dei Viaggi Evento College è prassi fermarsi qui per un ristoro, un pranzo, o anche solo un caffè al volo, prima di raggiungere il luogo più magico.

 

Corfù e Nobilità

La tradizione turistica di Corfù è antica, ma soprattutto nobile.
Le isole Ioniche furono infatti donate dalla corona Britannica al Re di casata Danese, quindi Prussiana, Giorgio I di Grecia. Era prassi che i protettorati fossero affidati a corone straniere.

La prima figura nobile importante a mettere occhi e piede su Corfù fu addirittura la famosa Regina Elisabetta d’Austria, Sissi.

Il grande palazzo Achilleon fu per anni la sua residenza estiva, quando la necessità si staccarsi da Vienna si faceva sentire.

Alla sua morte fu Guglielmo II, Kaiser di Germania e Prussia ad acquistarlo e usarlo per lo stesso uso.

Il Trono del Re

E proprio la presenza di Kaiser Gugliemo II ci ha regalato il Trono del Re.

Il Kaiser Throne è infatti un osservatorio che il Kaiser amava frequentare per trascorrere il proprio tempo tra pensieri e progetti. Impossibile infatti non trarre conforto e ispirazione dalla tranquillità e dal panorama straordinario che si godono da quello che oggi è noto come Trono del Re.

Salendo da Pelekas al Trono del Re si possono ammirare i celebri tramonti della costa occidentale di Corfù.
Ma giunti al sommo del trono, si apre una vista a 360 gradi su tutta l’isola che vi lascerà senza parole.

Basterà la memoria del vostro telefono o della vostra fotocamera per immortalare questo splendore e portarlo per sempre con voi?

 

Post recenti
spiaggia della grotta di Paleokastritsa a corfù: ragazzi si tuffano durante un viaggio evento di maturitàvista dalla strada del Cocktails and dreams di laganas